Magari non avete notato che tra i link sono comparsi due siti sotto la voce ‘miglioriamo l’inglese’!

In effetti, studiare un articolo pubblicato su una rivista scientifica può essere complicato se non si  conosce questa lingua.

Qualche mese fa, in occasione di una visita guidata a segretari generali UNESCO di tutta Europa in un famoso sito della World Heritage list, mi è capitato di passare probabilmente 200 ore in 15 giorni su questi due siti e mi sono reso conto che ci sono stati dei miglioramenti, soprattutto nella comprensione di questa lingua che amo (come il francese del resto) ma che conosco così poco e male.

Poi che dire quando si tratta di presenziare ad un congresso…sembra che tutti parlino in modo incomprensibile, invece il più delle volte è inglese o qualcosa che gli somiglia!

Beh, io non sono in grado di giudicare un teacher di Inglese, ma se dopo solo due settimane di full immersion sono riuscito a capire la gente che parla inglese, a fargli una giornata di visita guidata, a cenarci insieme e ad ascoltarli anche parlare di faccende complicate e capirci qualcosa, (e comunque a prendermi dei complimenti non richiesti) ritengo di poter dire che mi sono stati moooolto utili e mi sento di consigliare di dare una sbirciatina a James, Alex, Rebecca e tutta la combriccola di EngVid  e a Teacher Jennifer.

Oltre al fatto che mi hanno fatto venir voglia di fare dei video post …ovviamente per questi ho ancora moltissimo da imparare …come per il mio inglese del resto!