Stefano Rossignoli 11 ottobre 2011

Ripercorriamo qualche tratto dell’evoluzione dell’Italia e dell’Europa Occidentale fino ad arrivare a così come le conosciamo oggi. Una ‘breve’ Storia durata qualche decina di milioni di anni, ci racconta le (quasi) ultime fasi dell’orogenesi Alpina e Appenninica…passando per la rotazione del Massiccio Sardo-Corso.

L’argomento è quanto mai complesso e richiederebbe un grande background di conoscenze per essere compreso in toto e,per la verità, esistono ancora alcuni dubbi tra i dettagli di questa storia, tuttavia, il meccanismo di base di formazione e movimento delle placche è molto semplice e cerchererò di non andare troppo oltre, anche perchè ora come ora non ne sarei in grado…
Ringrazio anticipatamente chi volesse aggiungere notizie o precisazioni nella sezione dei commenti qui sotto!

Cominciamo da come si forma la crosta oceanica e come si apre un ‘nuovo’ oceano

 

Per approfondire vi consiglio questi links qui sotto …più un sacco di libri e magari una bella laurea in Geologia all’università, così poi venite a rispiegarmi tutto nel dettaglio!!!

http://www.geologia.com/area_raga/placche/placche3.html

La sismicità della Calabria nel contesto geodinamico del Mediterraneo (PDF) – Ignazio Guerra, Paolo Harabaglia e Antonio Moretti

Di Alessandro Gelagi su vialattea.net: http://www.vialattea.net/esperti/php/risposta.php?num=9463
Di Michele Pregliasco su DigiLands: http://www.digilands.it/natura-illustrata/scienzacultura/orogenesi/index.html

Sapere.it – http://www.sapere.it/enciclopedia/Appennino+o+Appennini.html