Stefano Rossignoli 14 novembre 2013

Qualche giorno fa, durante una bella giornata di arrampicata con l’amico Ingegnere, Geologo e Guest Blogger di scienzafacile, abbiamo parlato di Karren e così, Luca mi ha inviato delle belle fotografie di questi Campi Carreggiati (altro nome dei Karren!) Anche questi sono stati erosi anche se in modo meno importante rispetto a quelli che fogografai in Grignone!

Ora mancano solo quelli con le crestine iper-affilate che vuol dire che sono sottoposte a erosione da minor tempo…

Qualche giorno fa li ho visti in grotta a -80m ma per ragioni di riservatezza non posso illustrarveli.

Concludendo, durante la giornata abbiamo poi anche arrampicato per un attimo sui Karren sotto la pioggia e come affermato sul precedente articolo, la tenuta delle scarpette anche su questo particolare fondo bagnato è estremamente efficace!

Grazie Luca!!!

Ecco qui i “Karren di Luca” visti da diversi angoli:

campi-carreggiati-1

campi-carreggiati-1 Il bastoncino serve come riferimento di scala per rendere l’idea delle dimensioni dei Campi Carreggiati

campi-carreggiati-2

campi-carreggiati-2

campi-carreggiati-3

campi-carreggiati-3